El Malecon: Santo Domingo

24 settembre 2010 | Di | Categoria: Guida Viaggi

Chiunque ha trascorso una vacanza a Santo Domingo conosce El Malecòn. Questa lunga strada, che in realtà è intitolata a George Washington, è una delle più famose dell’intera città dal momento che ne costituisce il lungomare più affollato e ricco di divertimento.

Qui infatti si potranno fare le ore piccole bevendo un drink in uno dei tantissimi bar e locali, mangiare nei ristoranti l’ottima cucina domenicana, ammirare il lusso che si manifesta in modo eclatante oppure svegliarsi ogni mattina da una delle stanze degli alberghi di lusso che si affacciano sui Caraibi, ascoltando il rumore del mare ed ammirando i gabbiani.

Sul Malecòn infatti vi sono praticamente tutti gli hotel 5 stelle della città tra cui spiccano lo Sheraton, l’Hilton ed il Jaragua. In particolare quest’ultimo è tra i più accattivanti: ogni sera, anche coloro che non vi alloggiano, possono recarsi nel suo Casinò o nella sua Sala delle Feste per giocare o sorseggiare un rum ascoltando un gruppo che suona ritmi tipicamente caraibici.

Ed ancora: in molti locali ci sono esposizioni di quadri e d’arte naif haitiana. Sono davvero tanti i turisti catturati dai colori accesi e dai tratti forti di questo stile e non è raro vederne alcuni tornare verso alberghi con gli acquisti che andranno ad abbellire le loro abitazioni in Europa o negli Stati Uniti.

Passeggiando lungo El Malecòn si può ammirare infine uno splendido panorama di Santo Domingo: volgendo lo sguardo da un lato ci si trova di fronte il Mar dei Caraibi in tutta la sua bellezza mentre dall’altro si offre ai suoi turisti una città brulicante e viva. Vi sono due periodi dell’anno in cui El Malecòn si incendia di passione e divertimento, ancora più che in tutti gli altri: i mesi di febbraio e luglio. Durante due settimane di quest’ultimo si celebra il Festival del Merengue mentre a febbraio va in scena il Carnevale domenicano. Le strade sono invase da feste e ballerini ed il divertimento è assicurato!

Tags: , , ,

Lascia un commento