Guida Viaggi

Guida Viaggi Antille Olandesi

Guida Viaggi Antille Olandesi

Le Antille Olandesi sono un arcipelago di cinque splendide isole nel Mare Caraibico, esse sono una delle mete più ambite del turismo internazionale e tappe fisse di molte crociere ai caraibi. L’arcipelago appartiene al Regno dei Paesi bassi ed è l’ultimo avamposto di quello che fu l’Impero Coloniale Olandese.

Le Antille, quante volte abbiamo sentito nominare questo esotico nome nei romanzi d’avventura o nelle pellicole hollywoodiane di pirati e corsari. Inevitabilmente il nome di questo arcipelago porta ad immaginare luoghi esotici, isolotti deserti di sabbia bianchissima e lambiti da acque limpide animate da pesci variopinti. Questo è forse uno dei pochi casi in cui la fantasia viene superata dalla realtà, le Antille sono uno dei luoghi più suggestivi del mondo e che ogni anno attirano turisti da tutto il mondo. Chi si reca in questi luoghi cerca tranquillità, lusso e comodità, il tutto immerso in una natura ancora incontaminata.

Le isole che compongono questo particolare arcipelago sono cinque Curaçao, Bonaire, Saba, Sint Eustatius, Sint Maarten e ad esse un tempo si aggiungeva, politicamente, la celebre isola di Aruba che dal 1986 non fa più parte delle Antille Olandesi ma rimane, ancora per certi aspetti, sotto il governo olandese. Le Antille Olandesi non sono comunque un arcipelago circoscritto, anzi possiamo dire che si tratta di due distinti gruppi di isole, distanti circa 800 chilometri uno dall’altro, identificati con lo stesso nome.

Curaçao, Bonaire e Aruba infatti si trovano praticamente di fronte le coste del Venezuela, mentre Saba, Sint Eustatius, Sint Maarten si trovano molto più a Nord, vicino le Isole Vergini. Quindi se pianificate di organizzare un viaggio alle isole Antille è bene avere chiaro in mete la loro dislocazione.

Un comune denominatore per le isole delle Antille Olandesi è quello di essere luoghi di vacanza tropicale d’elite, i costi per raggiungerle e l’elevato standard delle strutture alberghiere ne fanno una meta tutt’altro che economica. Molti resort ed hotel alle Antille Olandesi sono di uno standard molto elevato, si possono infatti prenotare ville e suite costruite praticamente sulla sabbia in riva al mare.

Anche i servizi che offrono queste strutture sono completi e curati sotto ogni punto di vista. Spesso i pacchetti vacanze Antille Olandesi prevedono anche il noleggio di un’auto per girare autonomamente l’isola prescelta. Spesso meta di viaggi di nozze romantici, le isole Antille sono anche prescelte da chi ama fare immersioni in luoghi esclusivi; i fondali marini sono un vero luna park per chi possiede i brevetti, infinite varietà di pesci di ogni forma e dai colori bizzarri, coralli e stelle marine.

Una vacanza alle Antille, qualunque sia che preferiate per il vostro soggiorno sarà comunque un’esperienza indimenticabile, le spiagge sono tra le più belle di tutto il Mar dei Caraibi, la popolazione, dalla caratteristica lingua “papiamento”, è sempre ben disposta verso i turisti e come dicevamo i servizi alberghieri sono praticamente quanto di meglio si possa desiderare.

Ultimi articoli che hai visto

Guida Viaggi Caraibi

Tanzania: tra mare, safari e cultura

Uganda Railway – Kenya

Saona – Santo Domingo

Samana – Repubblica Domenicana

LEAVE A COMMENT